Quando la mobilità sostenibile aiuta la salute

In tanti lo pensiamo anche se non basta a cambiare le nostre abitudini. Lasciare a casa l’auto per utilizzare mezzi pubblici, biciclette, o semplicemente camminare, fa bene alla salute. A ulteriore conferma la Robert Wood Johnson Foundation Istituzione di ricerca Americana ha realizzato uno studio comparato sulle conseguenze dei comportamenti di “mobilità” sulla salute individuale. Il tutto sintetizzato nella completa infografica che vi invitiamo a scorrere. Magari per convincersi a fare una camminata.

Ulteriori approfondimenti (in inglese) al seguente link: Better Transportation Options=Healthier Lives – Robert Wood Johnson Foundation.

Continue reading “Quando la mobilità sostenibile aiuta la salute”

Cina: la media delle emissioni ha raggiunto l’Europa

“L’impronta di carbonio” pro-capite (la quantità di emissioni prodotte da un paese in rapporto alla sua popolazione) cinese ha raggiunto i livelli europei.  Il rapporto presentato oggi dalla PBL Netherland Environmental Assessment Agency ha calcolato nel 2011 un totale di 34 miliardi di tonnellate di Co2, un valore in crescita del 3% rispetto allo scorso anno.  In particolare in Cina le emissioni sono cresciute del 9% in un anno raggiungendo la media pro-capite di 7,2 tonnellate di Co2, pari al dato europeo. Per chi ancora ritiene la Cina sia un Paese in via di sviluppo, si invita a dare una lettura all’analisi del “The Guardian” (in English)

Average Chinese persons carbon footprint now equals Europeans | Environment | guardian.co.uk.