Le tre strategie per lo sviluppo della mobilità elettrica (in America)

Uno studio americano traccia la linea per accelerare la rivoluzione elettrica

Se ne parla e si continua a discuterne, ma le auto elettriche “di massa” non sfondano. Nonostante tutte le previsioni ottimistiche puntualmente disattese, gli investimenti privati e pubblici sono l’unico reale traino all’industria, nella convinzione che comunque sia solo questione di tempo perchè il mercato decolli.

In California hanno iniziato diversi anni fa a promuovere politicamente ed economicamente la mobilità elettrica, ma i risultati sono timidi anche li, nonostante le oltre 30.000 auto elettriche commercializzate. Continue reading “Le tre strategie per lo sviluppo della mobilità elettrica (in America)”

Incentivi auto elettriche: interesse anche dall’America per la legge italiana

L’autorevole portale Plugincars, tra i più seguiti nel territorio americano, dedica un approfondimento al mercato italiano e alle opportunità derivanti dagli incentivi economici, in approvazione al Senato in questi giorni. Jim Motavalli, blogger, firma del New York Times tra i più autorevoli professionisti  del settore,  ha raccolto testimonianze e chiacchierato con qualche collaboratore. Leggi l’articolo (in inglese)

Big Italian Subsidy Could Jump-Start Slow European EV Sales | PluginCars.com.

Auto Elettriche: mercato tiepido anche in California

La California è l’eldorado dell’ecologia a 4 ruote. Finanziamenti rigorosi, incentivi, normative favorevoli, tutto va nella direzione di promuovere le auto elettriche.  Eppure al di là degli entusiasmi,

source: toyota.it

l’analisi delle vendite dei primi mesi del 2012, raffreddano gli ottimismi dei produttori. Certo siamo comunque molto avanti e parliamo di vendite a 4 o 5  cifre,  se consideriamo l’obiettivo di 20.000 Nissan Leaf previsto nel 2012 o le 4.333 Toyota Prius plus-in vendute in 3 mesi. Rispetto alle poche decine di unità vendute in Italia, sono grandi risultati, ma restano molto sotto gli obiettivi che il Presidente Obama si era prefissato 4 anni fa annunciando di volere 1 milione di auto elettriche entro il 2015. La realtà è dura per tutti e la rivoluzione ecologica è ancora lunga da venire. E se è così in America, possiamo aspettare ancora un bel po’ anche in Italia.

Una dettagliata analisi di Brad Berman, fotografa aspirazioni e delusioni del mercato californiano (in english)                               Electric Car Sales Slower Than Expected in 2012 | CleanTechies Blog – CleanTechies.com.

Mobilità elettrica: arrivano gli incentivi. approvato alla camera il decreto legge

Una rivoluzione attesa e alla fine sono arrivati. Anche se solo con il primo passaggio alla Camera dei Deputati, ieri è stato approvato il Decreto Sviluppo.

Fonte: Virgilio.it

All’interno è contenuto l’art. 17 con i 12 emendamenti che riprendono il disegno di legge originario sull’incentivazione alla mobilità elettrica, che era allo studio del parlamento da quasi due anni.

Continue reading “Mobilità elettrica: arrivano gli incentivi. approvato alla camera il decreto legge”

Moto elettriche: Brammo, puro divertimento ecologico che piace anche alle donne

Quando si parla di mobilità elettrica, si pensa automaticamente alle auto, grandi o piccole che siano. Le due ruote elettriche, nell’accezione comune sono gli scooter, i  “cinquantini” silenziosi, oppure le biciclette a pedalata assistita di cui si prevede boom di mercato in molti paesi.

Ma come sempre la realtà è diversa e ci sono industrie dedite a produrre motociclette che uniscono l’ecologia con il divertimento tipico delle due ruote. Già la Tesla ha dimostrato in questi anni che “auto elettrica” può fare rima con sportività, divertimento, esclusività, glamour. E grazie a significativi finanziamenti pubblici e privati, è riuscita oggi a commercializzare la Model S, berlina premium che segna definitivamente lo sbarco nel mercato globale dell’auto elettrica.

Continue reading “Moto elettriche: Brammo, puro divertimento ecologico che piace anche alle donne”

Cina: piano per 2 milioni auto elettriche nel 2020

Tutte le recenti ricerche danno la Cina come il mercato di riferimento futuro per volumi di vendita delle auto elettriche. Diciamo che non è altro che l’ennesimo settore dove il gigante asiatico farà la voce grossa nell’economia mondiale. Ma le grandi visioni richiedono comunque progetti e piani di realizzazione. Ed è su questo che il Governo cinese riesce a mostrare forte credibilità. Pochi giorni fa infatti il China’s State Council è stato pubblicato il piano di sviluppo per l’efficienza energetica che comprende l’industria dell’auto elettriche, ibride e a fuel cell e le relative infrastrutture.

Continue reading “Cina: piano per 2 milioni auto elettriche nel 2020”

E-car, arriva la carica – GreenBusiness

GreenBusiness, la rivista professional dedicata al mondo Green, nel numero di luglio/agosto 2012 dedica un approfondimento al futuro del business del mercato dell’auto elettrica. Partendo dalla ricerca GreenValue, con interviste a Romolo Biondi (responsabile della divisione e-mobility di Bosch), Matteo Crespi (responsabile settore veicoli elettrici di Schneider Electric) e Claudio Bardazzi (responsabile Osservatorio Findomestic), vi invitiamo a un viaggio verso il futuro dell’auto elettrica

Scarica l’articolo integrale  E-CAR arriva auto elettrica

La California approva 27 millioni $ in incentivi per auto elettriche

Il governo della California, già capofila di una politica di incentivazione dell’auto elettrica che è ormai un “benchmark” internazionale sembra non voler restare indietro rispetto alle strategie. Ha da poco introdotto un nuovo significativo finanziamento di 27 milioni di $ dedicati a incentivare l’acquisto di auto elettriche. c’è un lungo dibattito sul fatto che sia la misura più corretta per stimolare il mercato e anche in italia il parlamento sta timidamente cercando di proporre qualcosa. di certo un sistema integrato di incentivi sulla domanda e sull’industria stessa rappresenta la base di partenza per lentamente accompagnare la rivoluzione elettrica.

California approves $27 million in green-vehicle incentives. (article in english)