L’auto ecologica made in USA, tra nostalgia e innovazione

L’America è stato il regno incontrastato dei grandi SUV, degli Hummer e dei blasonati thumbs_via-vtrux-truck-at-golden-gateTazoe e Silverado, per citare alcuni dei nomi più noti. L’ondata ambientalista dell’ultimo decennio ha in parte stravolto questa immagine, così che oggi le auto simbolo diventano la Tesla, la Leaf o la Volt. Segni di una rivoluzione che lentamente coinvolgerà anche altri continenti, nonostante la crisi del settore auto sia strutturale e non più contingente. Ma c’è ancora chi in America cerca di coniugare la rivoluzione ecologica con il classico della cultura automobilistica. thumbs_img_8401-1Bob Lutz, considerato il “padre” della Chevrolet Volt ha lanciato la VIA Motors, azienda tecnologica che ha studiato soluzioni particolarmente efficienti per convertire i grandi “truck” e “Suv” americani in silenziosissime auto a “quasi zero” emissioni. Alla base c’è sempre un’innovazione, un motore elettrico super-compatto in grado di produrre una potenza di 402 hp, sufficienti a garantire prestazioni adeguate e 40 km di autonomia con la sola trazione elettrica.

Nella piena filosofia del “range extended” l’auto è dotata di un generatore che tiene in carica il pacco batterie e in caso di necessità può alimentare anche l’elettricità di casa. A sua volta il generatore viene alimentato dal motore convenzionale – al solo scopo di tenere in carica le batterie- consentendo di raggiungere i 400 km di autonomia. Insomma un concentrato tecnologico, presentato ufficialmente poche settimane fa al salone di Detroit e per il quale si attende il responso del mercato, che di certo punterà ai più tradizionalisti clienti americani che non possono fare più gli indifferenti rispetto alle stringenti politiche ambientali.

Infine per i più puristi, o per i propri figli, la General Motors offre su un sito web dedicato la possibilità di acquistare il più ecologico Chevrolet Silverado mai realizzato.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s